Crostata occhio di bue

Fate la stessa operazione con la seconda metà di frolla. Dopo averla stesa e dato la forma di un disco, con un coppa pasta di dimensioni più piccoli ricavate un buco (7.). Mettete la frolla sulla teglia e fate cuocere in forno ben caldo a 180° per 20 minuti (o fino a doratura) una teglia alla volta. Sfornate e lasciate raffreddare completamente  le due frolle cotte (8.).

Nella frolla senza buco, versate la marmellata dal gusto che vi piace, e livellate bene. Coprite con il biscotto forato (9.) pressando leggermente (siate delicati o il vostro biscotto si romperà). Spolverizzate con dello zucchero a velo e servite. La vostra crostata è pronta. Buona merenda.

 

CONTINUA A LEGGERE -->

Pagine: 1 2 3 4