Focaccia bollosa

Impastate su un piano da lavoro infarinato fino ad ottenere un panetto. Adagiate l’impasto in una ciotola e coprite con un foglio di pellicola trasparente (4.). Mettete a lievitare per 4 ore in forno spento con lucetta accesa.

Trascorse le 4 ore di lievitazione, Con le mani oleate, staccate l’impasto dalla ciotola e adagiatelo su un piano da lavoro e fate alcune serie di pieghe. Stendete in una teglia oleata o in una teglia ricoperta da carta forno oleata, quindi stendete bene l’impasto per tutta la teglia (5.). Mettete a lievitare per 45 minuti.

Trascorso l’ultimo tempo di lievitazione,  pressate i polpastrelli nella focaccia e potrete sentirne la morbidezza. Cospargete la superficie con dell’olio d’oliva, rosmarino e sale grosso (6.). Mettete la focaccia  a cuocere in forno  statico  preriscaldato per 30 minuti a 220° o fino a doratura della focaccia. Trascorso il tempo di cottura sfornate la focaccia e tagliatela. Vedrete la morbidezza della focaccia in un tocco. Servite e buon appetito.

CONTINUA A LEGGERE -->

Pagine: 1 2 3