Colomba pasquale fatta in casa a lunga lievitazione

Nel frattempo staccate l’impasto lievitato dai bordi della ciotola e aggiungete lo zucchero. Impastate facendolo incorporare bene al composto lievitato.  Continuate aggiungendo le due uova e la farina e impastate ancora (4.). Dopo aver fatto incorporare gli ingredienti precedenti, continuate aggiungendo il sale e il burro a tocchetti, e fatelo sciogliere sempre con la caloria delle mani incorporandolo al composto. Trasferite il composto su un piano da lavoro infarinato (aiutatevi con poca farina altrimenti il composto si indurirà) e aggiungete la bustina di vanillina, la frutta candita e l’uvetta ben strizzata e priva d’acqua (5.). Fate attenzione al composto che risulterà appiccicoso, quindi impastate. Stendete con le mani creando un quadrato, e fate due giri completi di pieghe: Tirate ogni lato verso il centro (6.) per tutti i 4 lati e fate questa operazione per 2 volte. Dopo date la forma di una palla e mettete in una ciotola coperta con della pellicola trasparente. Bucherellate la pellicola con uno stuzzicadenti piccolo e mettete l’impasto a lievitare in frigo per 16 ore.

 

CONTINUA A LEGGERE -->

Pagine: 1 2 3 4 5