Torta Kit Kat versione gigante con caramello mou

e poi di nuovo wafer e continuando fino a che non arrivate a livello della teglia (13.) (vi ricordo che dovrà rimanere un pò di cioccolato per la copertura finale). Ponete in frigo per 10 minuti. Uscite nuovamente dal frigo (riscaldate il cioccolato a bagnomaria se si raffredda) e riempite i bordi e la superficie della torta con il cioccolato fuso rimasto (14.). Sbattete la teglia di tanto in tanto per livellare bene (15.). Riponete in frigo per 1 ora. Prima di servirla,  lasciatela a temperatura ambiente per qualche minuto dopo capovolgetela su un piatto da portata.

La torta Kit Kat è pronta per essere servita. Buon appetito.

CONTINUA A LEGGERE -->

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7