formaggio fatto con pochi ingredienti genuino

Filtrate la cagliata sciolta con un colino, per la prima volta, in una ciotolina (4.). Rifiltrare ancora una volta la cagliata utilizzando sempre un colino per filtrare i resti del caglio ma questa volta filtratelo sul latte riscaldato (5.). Mescolate con un mestolo di legno per pochi secondi e coprite con un canovaccio da cucina (6.) per almeno 2 ore fino a che il composto non si sia rappreso e indurito formando cosi una gelatina.

CONTINUA A LEGGERE -->

Pagine: 1 2 3 4 5 6